Cos'è lo split-tunneling VPN?

Uno split-tunneling VPN consente di instradare parte del traffico del dispositivo o dell'app attraverso un tunnel VPN crittografato, mentre altri dispositivi o app mantengono l'accesso diretto a internet.

Utilizza lo split-tunneling per proteggere il traffico che desideri, senza perdere l'accesso ai dispositivi di rete locali. Disponibile sulle app di ExpressVPN per Windows, Mac, Android e router.

Un sentiero che si dirama in due porte.

Ho bisogno dello split-tunneling?

Un router VPN di base instrada tutto il tuo traffico internet attraverso un tunnel crittografato per proteggere i tuoi dati da hacker e terze parti.

Se la tua VPN non supporta lo split-tunneling, potresti imbatterti in situazioni in cui:

  • Non è possibile accedere contemporaneamente a servizi web locali e stranieri

  • La trasmissione di tutti i dati tramite la VPN consuma larghezza di banda

  • Non è possibile accedere ai dispositivi LAN mentre si è connessi alla VPN

Con uno split-tunneling VPN puoi:

  • Guardare in streaming film stranieri mentre utilizzi servizi web da indirizzi IP locali

  • Effettuare download in modo sicuro senza rallentare la tua attività web

  • Accedere alla tua stampante di rete mentre navighi su internet con la massima sicurezza

Con lo split-tunneling ci sono rischi per la sicurezza?

Se imposti lo split-tunneling per escludere un determinato tipo di traffico dalla protezione della tua VPN, il tuo provider di servizi internet o altre terze parti potrebbero accedere a quel traffico.

Per proteggere la tua attività online, utilizza solo connessioni protette dalla VPN quando gestisci dati sensibili o download.

Come funziona lo split-tunneling nelle app di ExpressVPN?

Lo split-tunneling di ExpressVPN funziona in due modi:

  • Split-tunneling: protegge tutte le applicazioni o dispositivi connessi, ad eccezione di quelli esclusi specificatamente.

  • Split-tunneling inverso: protegge solo le applicazioni e i dispositivi selezionati. Tutto il resto non viene protetto dalla VPN.

Piattaforme con lo split-tunneling VPN

L'interfaccia di ExpressVPN per router, che mostra due gruppi di dispositivi e i dispositivi ad essi collegati.

ExpressVPN per router

Su ExpressVPN per router, lo split-tunneling si mostra sotto forma di Gruppi di dispositivi, che ti consente di ordinare i dispositivi connessi alla tua rete Wi-Fi per gruppi e connettere ogni gruppo a una diversa posizione server VPN. Crea fino a cinque gruppi, connettendone ad esempio uno alla tua posizione reale, un altro per goderti contenuti esteri, o addirittura un gruppo che resti non connesso alla VPN.

L'interfaccia dell'app ExpressVPN per Mac, che mostra solo le app selezionate protette dalla VPN.

ExpressVPN per Mac, Windows e Android

Con la funzione di split-tunneling nelle app di ExpressVPN per Mac, Windows e Android, puoi scegliere quali app utilizzano la VPN e quali no mentre sei connesso a ExpressVPN (lo split-tunneling non è disponibile per macOS 11 e versioni successive).

*MediaStreamer ti consente di accedere a contenuti che potrebbero altrimenti non essere disponibili, ma non fornisce tutti i vantaggi in termini di sicurezza e privacy di una VPN.

30
GIORNI
RIMBORSO GARANTITO

Prova la migliore VPN con split-tunneling senza rischi

Se non sei soddisfatto di ExpressVPN e delle funzionalità del suo split-tunneling, contatta il supporto e ricevi un rimborso completo entro 30 giorni. È semplicissimo.

Ottieni ExpressVPN